ALCHIMIA DI ROSANERA

Sabato 17 Settembre 2011 21:17
Stampa
IL CENTRO UNIVERSITARIO TEATRALE DI CASSINO
Compagnia Teatro dei Confusi

e
IL PARCO PAESAGGISTICO FILIPPO NERI E GLI ARTISTI EUROPEI DEL 1800
e
ADRAMELEK THEATER
presenta

ALCHIMIA DI ROSANERA
di GENNARO FRANCIONE
scarica la locandina cliccando qui


Spiacenti, locandina non disponibile
venerdì 23 e sabato 24 settembre ore 21:00
domenica 25 settembre ore 15:45
Alchimia di Rosanera
Adattamento e regia GIORGIO MENNOIA
Coreografie SARAH BUNGARO
Allestimento teatrale "TEATRO DEI CONFUSI"

Personaggi ed interpreti:

Rosanera VALENTINA DONAZZOLO
Antoine Auguste Ernest Hébert FABRIZIO NARDONE
Pursan GAETANO FRANZESE
Abate Ugo Back GABRIELE SANGRIGOLI
Zefon MASSIMO NESE
Silvana la fattucchiera e Kobal l'homunculus LEDA PANACCIONE

Performance di danza:

Musa SARAH BUNGARO
Musa MARTA MIGNANELLI
Demone ALBERTO PAESANO


Fotografo di scena ANNIBALE DI CUFFA
Assistente alla regia ENRICA DI DEA
Progetto scenografico FRANCO SQUADRELLI


ALCHIMIA DI ROSANERA
Alchimia di Rosanera è un’opera visionaria, pervasa di passione e tormento, che racconta di una storia d’amore dai risvolti tragici.
Rosanera è una bellissima modella-prostituta di Cervara, il paese fantastico degli artisti. La lotta per la conquista del suo amore tra il Poeta, il Drammaturgo, il Pittore porta quest'ultimo a un viaggio infero alla ricerca di una rigenerazione della colpa e dell'arte guidato dalla stessa Rosanera, il Vampiro Angelico. E' il primo anello di una catena liberatoria verso il paradiso della natura di Campaegli che coinvolgerà, infine, l'intero villaggio”.

Questa la trama di base della vicenda teatrale, sulla quale viene orchestrata una regia ricca di suggestione e dal ritmo gradatamente trascinante, in un’atmosfera da metà ottocento italiano. La partitura testuale e performativa dello spettacolo si basa su due momenti narrativi in successione: il primo vedrà i protagonisti muoversi in una dimensione reale, pregna di romanticismo, ma con episodi anche grotteschi, in cui la passione lascerà il posto alla tragedia; il secondo, dal carattere decisamente surreale, vedrà allentata la forza di gravità del mondo reale per compiere una sorta di incursione onirica, di "processione" nell’oscurità degli inferi animata da fantasmi, spiriti e demoni. Alternando i passaggi recitativi a momenti di pura danza, la piéce catapultarà il pubblico verso un finale impregnato da suggestioni e atmosfere horror che, davvero, lascerà a bocca aperta.

Biglietti: 10 euro, tessera associativa 2 euro
Lo spettacolo non è compreso nella promozione

Altre informazioni su: Gruppo Alchimia di Rosanera
Evento Alchimia di Rosanera: http://www.facebook.com/event.php?eid=153715501384149 e http://www.facebook.com/event.php?eid=132325860199036