Prima del silenzio

Venerdì 25 Giugno 2010 15:49
Stampa
Spiacenti, locandina non disponibile
dal 6 al 24 ottobre 2010
PRIMA DEL SILENZIO
di GIUSEPPE PATRONI GRIFFI
regia: FEDERICO VIGORITO
PRIMA DEL SILENZIO
COMMEDIA
Un giovane che non ha varcato la soglia dei vent’anni e un uomo che ha varcato la soglia dei cinquanta si sono incontrati. Non hanno niente in comune, ma vivono insieme. Fisicamente sono come devono essere per giustizia naturale, un adolescente e un uomo maturo. Eppure qualcosa li unisce: il fatto di sentirsi due individui, quindi due fuorilegge della società. Per l’uomo, le parole sono espressioni, comunicazione, creatività, possibilità infinita di rimuovere l’oblio dai ricordi, fare vivere il passato o meglio vivificarlo in un eterno presente. In definitiva, le parole rappresentano la sua capacità di lottare e sopravvivere. Per il ragazzo ce ne sono poche e servono a constatare solo la realtà. Questa impotenza a usare le parole e il rifiuto a voler creare un linguaggio comune sono la ragione del dibattito drammatico.