"L5 / S1"

Martedì 23 Dicembre 2008 00:58
Stampa

locandina

dal 4 al 16 dicembre 2007 al teatro Agorà – Roma
Organizzazione www.duseteatro.it
“Drammaturgie in contemporanea”

L5 / S1 : abbreviazione generica per definire le vertebre. In questo caso quinta lombare e prima sacrale.

Lo spettacolo: al giorno d’oggi il mal di schiena affligge buona parte della popolazione, anche quella più giovane, e da questo spunto si accende il dibattito tra i protagonisti che, come ognuno di noi, sono soggetti all’imperante spirito di competizione, all’obbligo di essere sempre all’altezza e di non rispettare i propri tempi . Lo yoga ed i suoi maestri suggeriscono la difficile ma possibile via di fuga e di salvezza attraverso l’impegno dei praticanti. Spettacolo ironico e divertente che impegna lo spettatore ad analizzare lo stile della quotidianità che, a volte, siamo costretti a subire. Dedicato allo yoga ed al maestro Bretto, a cui si ispira il personaggio dell’inserviente Pietro che ne riporta frasi ed aneddoti di vita. Vale la pena vederlo sia per coloro che praticano tale disciplina sia per quelli che ne sono all’oscuro e che potranno coglierne i giusti stimoli.

Pietro Bretto : Maestro di yoga apprezzato da centinaia di allievi che, nei circa trent’anni del suo originale insegnamento, hanno potuto conoscere e verificare i benefici dell’hatha yoga. Fotografo, circense, scrittore essenziale e limpido ha trasportato in vari libri la sua preparazione e la sua filosofia di vita intesa come ricerca armonica di equilibrio tra corpo psiche e spirito. Nel foyer del teatro si potrà visionare il suo ottimo film premiato a St. Vincent nel 1977 “Hatha yoga, arte del movimento”.

L’autore: decima messa in scena di Aurelio Levante, autore ed interprete di spettacoli di ricerca linguistico - espressiva a tinte umoristiche che disegnano vizi e manie dei nostri tempi. Allievo di Bretto e tutt’oggi impegnato a tramandarne l’insegnamento presso il centro “Armonia” di Roma. Asserisce che Yoga, Teatro e Vita, ovvero esperienze, sono stati i suoi grandi maestri.

Vedi più informazioni sullo spettacolo teatrale>