"Io in quanto tutto"

Martedì 23 Dicembre 2008 00:43
Stampa

Di e con: Riccardo Graziosi
Regia: Bruno Stanzione
Scenografia: R.G SCENE

locandina

Immaginiamo che esistano due mondi, uno è quello dove viviamo, agiamo, consumiamo l'altro è lo scarto del primo dove gettiamo quello che ci è scomodo, quello che non ci serve più, oggetti, rifiuti, pensieri o emozioni e allora quale miglior protagonista per raccontare questa storia, se non un cassonetto dell'immondizia.

Quante storie uno ha da raccontare se riesce a vederle, scovarle?
Lo spettacolo vuol essere un occhio cinico e ironico sulla nostra società dei consumi e dei rifiuti.
Attraverso personaggi, situazioni e racconti ci addentriamo con leggerezza e senza mai dimenticare il sorriso in un altro mondo che costruiamo giorno dopo giorno con i nostri rifiuti.

Più informazioni sullo spettacolo teatrale>